Percorso LONG SOFT – 27,9 Km

Si parte come sempre dalla Rocca di Scandiano e si raggiunge il camminamento lungo il Tresinaro, e lo si percorre fino a giungere alla zona sportiva di Arceto (1 ristoro) . Si raggiunge ed attraversa ilCastello di Arceto per poi proseguire in direzione Casalgrande fino ad imboccare Via Partitora che ti riporta verso Chiozza, dove presso il Circolo “Venere di Chiozza” si trova il secondo ristoro. Si raggiunge laZona sportiva, per poi affrontare la salita del Brolo, si prosegue in direzione Casalgrande Alto, per poi raggiungere il Castello di Casalgrande, terzo ristoro. Si continua a salire fino a raggiungere il Quagliodromo poi si prosegue fino al Borgo di Cadiroggio, per poi raggiungere la località Pradivia (quarto ristoro) e proseguire in direzione Minte Babbio, (punto acqua). Da qui si inizia a salire verso il Monte Vangelo che si raggiunge tramite una stradina bianca che si imbocca sulla sinistra a metà salita, si incontra la statua dedicata al redentore e poi si scende verso il Monte delle Tre Croci (quinto ristoro). Si continua a scendere fino ad arrivare alla TorricellaDi Ventoso (Castel Cugini), poi si raggiunge la Chiesa di Ventoso e si prosegue fino a raggiungere il centro di Ventoso per poi proseguire in direzione Ca’ de Caroli, fino al circolo Le Cimiere (ultimo ristoro) Si riprende il cammianamento lungo il Tresinaro che riporta a Scandiano e al traguardo posto in Rocca.

D. +480